Provincia di Milano Ludobus Exchange di Nori Lazzarini Fondazione Italiana per la Fotografia
Sei in: Home Page > Progetti speciali > FotogramMemory
Progetto Leonardo | Un paese, una piazza,un volto... | FotogramMemory
Seleziona progetto
FotogramMemory

Il 20 novembre 1959 , l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite, ha adottato all’unanimità la Dichiarazione dei Diritti dei Fanciullo.
Il 20 novembre 2009 saranno 50 anni da quell’evento.
Questo progetto vuole coinvolgere più bambini alla realizzazione di un memory con immagini realizzate con la tecnica dei fotogrammi.
Memory : gioco realizzato solitamente con figure doppie. I giocatori, a turno, scoprono due carte; se queste formano una "coppia", vengono incassate dal giocatore di turno, che può scoprirne altre due; altrimenti, vengono nuovamente coperte e rimesse nella loro posizione originale sul tavolo, e il turno passa al prossimo giocatore. Vince il giocatore che riesce a scoprire più coppie.
Fotogramma : solitamente in fotografia questa parola indica la singola immagine di un rullo fotografico, ma nella storia della fotografia il termine si riferisce a un’immagine prodotta senza l’uso della macchina fotografica, interponendo un oggetto fra il materiale sensibile (la carta) e la sorgente di luce.
L’idea di fotografia come produzione, come narrazione che prescinde dalla rappresentazione scenica dei luoghi e situazioni è particolarmente evidente nella pratica del fotogramma che porta a riflettere sia sulla scelta del soggetto che alla composizione dell’immagine.
Perchè il memoryfotogramm?
Perchè è un gioco basato sulla memoria ed è adatto a tutte le età.
Ve lo ricordate il famoso quiz di Mike Bongiorno - Bis? I concorrenti dovevano scoprire le 10 coppie di figure sotto cui si celava un rebus da risolvere... è un modo per spiegare giocando alcune cose, e perché no i diritti dei bambini.
Un memory realizzato dai ragazzi stessi.
Il fotogramma è un’immagine unica e irripetibile. Una volta realizzata a contatto si farà una copia dell’originale . Risulteranno i toni invertiti, ma anche l’immagini sarà invertita sinistra/destra.
Ogni ragazzo realizzerà un fotogramma che formerà, con il suo doppio una coppia che verrà “legata” idealmente ad un articolo della Dichiarazione dei Diritti del Bambini.
Il 14 febbraio alle 15,30 Apricale presso la Biblioteca Comunale
Vi aspettiamo per realizzare un Mini Memory con pi...

[Archivio]
treinposa
Info | Contatti | Credits